Errore Google Maps API: MissingKeyMapError [RISOLTO]

Ciao a qualche tempo fa hai sempre usato le API di GoogleMaps per i tuoi progetti Javascript, e ora non funziona più generandoti un errore MissingKeyMapError e ti localizza il punto in una zona indefinita del pianeta.

Devi sapere che Google ha cambiato le carte in tavola e dal 22 Giugno 2016 dovrai necessariamente generare una API KEY per usare, anche in ambito gratuito, le chiamate a Google Maps.
Lo so, è una vera e propria rivoluzione, che genererà parecchi gratacapi e cambi di rotta, ecco qui il comunicato ufficiale.

Come fare? Ecco i passi da seguire:

  1. Accedi a questo link e premi il tasto GET KEY
  2. Accetta i termini e le condizioni
  3. Inserisci il nome della tua applicazione e il dominio (poi lasciarlo anche vuoto)
  4. Copia la chiave che ti viene genrata automaticamente
  5. Modifica il codice javascript delal cahiama APi aggiungendo “&key=CODICE-CHIAVE”

Per ulteriori informazioni e commenti ti consiglio di seguire questo link in qui la procedura è più dettagliata e sopratutto sono indicate alcune casistiche di errori e numerosi commenti.

PS: Questa procedura deve essere attuato solo per progetti pubblicati dopo il 22 Giungo 2016, per quelli pubblicati prima e che hanno avuto almeno uan chiamata alla API di Google Maps il problema di non si pone.

Daniele Ferlahttps://www.desdinova.it
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.

Must Read

Abilitare l’autocomplete(intellisense) per Visual Studio in Unity 3D

Per chi programma molto Unity3D con gli script, purtroppo può capitare che l'editor Visual Studio non riconosca l'auto-completamento (o intellisense) degli oggetti...

Configuratore 3D Online: funzionalità del motore grafico

Non può esistere configuratore 3D senza motore grafico 3D. In buona sostanza si tratta di quel sistema di metodi e funzionalità che permettono di visualizzare elementi 3D all'interno di un mondo (chiamata "scena") e che sfruttano librerie grafiche di visualizzazione. Nel nostro caso specifico inoltre parliamo di un ambiente di tipo online e quindi utilizzabile da browser web (Explorer, Chrome, Safari, etc) e da mobile (smartphone e tablet).

Configuratore 3D Online: Componenti di configurazione e di interazione frontend

Un configuratore 3D è, per definizione, un applicativo che deve permettere la personalizzazione di un prodotto rispetto a scelte compiute dall'utente. Esistono chiaramente diversi livelli di personalizzazione, dal più semplice al più complesso, che influiscono sia sulle caratteristiche estetiche ma anche sui comportamenti del prodotto stesso. La personalizzazione quindi deve poter essere eseguita in modo autonomo attraverso una interfaccia frontend efficace, usabile e soddisfacente alla vista