Alternativa gratuita a ExQuilla for Microsoft Exchange per Thunderbird: DevMail

Per chi utilizza account Microsoft Exchange (di fatto indirizzi di posta di Microsoft 360) configurati su Mozilla Thunderbird attraverso l’add-on ExQuilla, in questi giorni avrà ricevuto sicuramente un avviso di scadenza della licenza, seppur fino ad ora gratuito.

La questione nasce dal fatto che l’autore dell’add-on ha passato lo sviluppo alla società tedesca Beonex che ha pensato bene di farlo pagare 10€ annui.

Per chi non volesse spendere tale cifra esiste una alternativa altrettanto valida, in realtà migliore in quanto gestisce anche i calendari, chiamata DevMail. Si tratta di un applicativo da installare sul pc client (ma vi è anche una versione server) in cui è installato Thunderbird (quindi non si tratta di un add-on) che funge da server locale restando in ascolto su alcune porte del client.

Una volta scaricato il sito dal sito ufficiale (in questo caso la versione locale Workstation) e terminata l’installazione avendo cura di selezionare l’opzione di avvio allo startup del computer, l’unico dato da modificare nella schermata principale è l’ URL OWA di Exchange che attualmente per Microsoft 360 corrisponde a https://outlook.office365.com/EWS/Exchange.asmx

Verificare che l’URL OWA sia corretto

A questo punto basterò accedere a Thunderbird e configurare un nuovo account IMAP avendo cura di alcuni elementi:

  • Specificare l’hostname IMAP come “localhost” (il pc su cui è installato DevMail)
  • Specificare l’hostname SMP come “localhost” (il pc su cui è installato DevMail)
  • Specificare la porta IMAP come “1143” (quella di default di DevMail)
  • Specificare la porta SMTP come “1025” (quella di default di DevMail)
  • Specificare l’SSL IMAP come “none”
  • Specificare l’SSL SMATP come “none”
  • Specificare l’autenticazione IMAP come “normal password”
  • Specificare l’autenticazione SMTP come “autodetect”
  • Eseguire il “Re-Test” e confermare
Verificare che i server hostname e le porte siano quelli di DevMail

A questo punto sarà possibile utilizzare il proprio account di posta Microsoft 360 su Thunderbird in maniera completamente gratuita e semplice da configurare.

Daniele Ferlahttps://www.desdinova.it
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.

Must Read

I 5 motivi per cui rinuncerai ad avere un configurare 3D sul tuo sito web

Mi occupo di configuratori web da diversi anni e riguardo all'ultimo progetto di configuratore 3D ricevo diverse richieste settimanalmente, più di quante...

Evitare che il proprio sito Asp.NET sia soggetto ad Hotlinking da parte di siti fraudolenti

Nell'ambito del mio progetto Svuotaly.it mi sono imbattuto in una situazione spiacevole in cui tutte le immagine del sito web venivano utilizzate...

MySQL for Visual Studio non supportato da Visual Studio 2019

Per gli utenti MySQL che hanno aggiornato la piattaforma Microsoft Visual Studio alla nuova versione 2019 è sicuramente capito di incappare in...