Le domande da porre ad un SEO

Prendendo spunto da questo articolo della guida di Google riporto alcune domande, o comunque alcuni accorgimenti, da fare a chi si propone come Guru dell’ottimizzazione, Mago del posizionamento oppure Scalatore della vetta dei motori

  • Chiedere esempi di lavori svolti in ambito SEO;
  • Chiedere alcuni casi di ottimizzazione e posizionamento riusciti;
  • Chiedere quali altri servizi vengono forniti oltre al posizionamento organico;
  • Chiedere i tempi di ottenimento dei risultati prefissati;
  • Chiedere in che modo vengono valutati i risultati e l’esito dell’investimento in ambito SEO;
  • Chiedere l’esperienza in merito al settore di cui si sta facendo l’ottimizzazione;
  • Chiedere l’esperienza in merito alla zona geografica di cui si sta facendo l’ottimizzazione;
  • Chiedere l’esperienza in ambito di ottimizzazione di siti internazionali (lingue e mercati);
  • Chiedere le tecniche SEO più importanti ed utilizzate;
  • Chiedere da quanto tempo viene svolta l’attività di SEO;
  • Chiedere come viene gestitito il monitoraggio delle ottimizzazioni apportate;

 

Da questa breve lista intuite quanto il lavoro del SEO non può essere solo avvalorato da parole ma, anzi, deve essere comprovato da fatti reali, da risultati, da strumenti validi e ben collaudati.

Ora non avete scuse.
Quando qualche sedicente SEO, o una società che si spaccia come la vostra salvezza sul web, bussa alla vostra porta saprete come metterlo alle strette.

Se è solo un furbo noterete subito come non risponderà alla vostre domande.
Se invece la sua professionalità è comprovata allora non dovrete temere. Vi aiuterà.

Daniele Ferlahttps://www.desdinova.it
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.

Must Read

Le fotografie di prodotto con rotazione a 360° non sono vero 3D

E' necessario fare subito una doverosa distinzione per comprendere meglio l'argomento dell'articolo. L'aspetto piano di una fotografia...

Guida non definitiva al 3D Web Marketing

In un periodo storico dove è facile parlare di social media marketing così come di email marketing, search engine marketing o content marketing, parlare di 3D marketing è ancora lontano. E' per questo motivo che è necessario iniziare a parlarne ora, sul serio.

Visual Studio 2017, Entity Framework 6.2 e MySQL

Di seguito la procedura per installare il flusso di lavoro Entity Framework in Visual Studio 2017 Creare un progetto visual Studio 2017 nuovo Verificare...