Visual Studio 2017, Entity Framework 6.0 e SQL Server 2017 Express

Di seguito i passaggi per configurare correttamente il flusso di lavoro con:

  • Visual Studio 2017 – Community Edition
  • Entity Framework 6.0
  • SQL Server 2017 – Express Edition

Procedura per creare un database SQL:

  • Installare Visual Studio Community
  • Installare SQL Server 2017 – Express Edition in versione Basic
  • Configurare l’istanza di SQL Server (sarà molto simile a NOMEPC\SQLEXPRESS)
  • Installare SQL Server Management Studio (SSMS)
  • Accedere a SSMS accedendo con Windows Authentication (non è ancora presente un utente SQL)
  • Click destro sul nome dell’istanza (menu a sinistra) tipo NOMEPC\SQLEXPRESS e “Properties”
  • Impostare in “Security” la voce “SQL Server and Windows Authentication mode” (potremo accedere con un nostro utente user/psw). Salvare
  • Click destro su Databases (menu a sinistra) e “New database” assegnando un nome al db (lasciando il resto inalterato). Salvare
  • Click destro su Security > Logins e “New Login”
  • In “General” inserire un “Login name” di utente, le password e deselezionare la voce “Enforce password expiration”
  • In “Server Roles” selezionare “sysadmin” (lasciare selezionato anche “public”)
  • In “User Mapping” selezionare il nome del database (nella colonna user comparirà il nome utente corrente)
  • Nelle “roles” selezionare “db_owner” (lasciare selezionato anche “public”). Salvare l’utente.
  • Per verifica scollegare l’istanza corrente (click destro e “Disconnect”)
  • Collegare una nuova istanza, in server name inserire il nome di istanza tipo  NOMEPC\SQLEXPRESS, in Authentication selezionare “SQL Server Authentication” e inserire le credenziali dell’utente creato. Poi Connettersi.
  • Se tutto è andato a buon fine si dovrebbe poter accedere all’istanza di SQL Server sul PC con l’utente creato

Procedura per configurare un progetto Entity Framework 6.0:

  • Avviare Visual Studio 2017 – Community Edition
  • Creare un progetto Asp.NET Web Page – Vuoto
  • Avere cura di selezionare tra le proprietà del progetto la versione Framework
  • Inserire un nuovo elemento “Add New Item…” selezionando “ADO.NET Entity Data Model” dando un nome al model
  • Selezionare una modalità di lavoro (solitamente EF Designer From Database, la prima).
  • Selezionare una connessione al database (presente o in “New Connection”) scegliendo poi <other>
  • In Data Source vedrete “.NET Framework Data Provider for SQL Server”, in server name inserire l’istanza tipo NOMEPC\SQLEXPRESS (solitamente non la trova in automatico)
  • In Authentication selezionare “SQL Server Authentication” e inserire username e password creati precedentemente
  • A questo punto la stringa di connessione verrà creata (specificando Yes o No nella sicurezza)
  • Verrà creato il designer del database dinamico

Esempio di codice di accesso agli oggetti EF:

using (AppEntities db = new AppEntities())
{
tblUsers utente = db.tblUsers.Where(x => x.email == “email@dominio.com”).FirstOrDefault();
label.Text = utente.firstname;
}

Procedura per esportare un database SQL (file .bak):

  • Click destro sul nome del database, poi “Task” e “Back up…”
  • Sarà già tutto configurato con la generazione del file .bak in una directory specifica (solitamente “C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL14.SQLEXPRESS\MSSQL\Backup\”)

Procedura per esportare un database SQL (file .sql):

  • Click destro sul nome del database, poi “Task” e “Generate Script…”
  • Selezionare le specifiche tabelle di cui fare il backup dalla lista (o intero db)
  • Proseguendo selezionare “Save script to a specific location” e accedere al menu “Advanced”
  • Selezionare tra le numerose opzione la voce “Types of data to script” e poi “Schema and Data” (verrà generato lo script di creazione della tabella ma anche quello di inserimento di tutti i dati già presenti nel database), non solo lo schema.
  • Procedere con la generazione dello script (in formato .sql oppure nella “New query window”)
Daniele Ferlahttps://www.desdinova.it
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.
Aiuto aziende e professionisti che hanno bisogno di sviluppare in modo creativo, alternativo ed efficace la loro identità digitale e che desiderano ottenere visibilità e risultati concreti attraverso lo sviluppo di strumenti online dall'elevata innovazione e personalizzazione.

Must Read

Le fotografie di prodotto con rotazione a 360° non sono vero 3D

E' necessario fare subito una doverosa distinzione per comprendere meglio l'argomento dell'articolo. L'aspetto piano di una fotografia...

Guida non definitiva al 3D Web Marketing

In un periodo storico dove è facile parlare di social media marketing così come di email marketing, search engine marketing o content marketing, parlare di 3D marketing è ancora lontano. E' per questo motivo che è necessario iniziare a parlarne ora, sul serio.

Visual Studio 2017, Entity Framework 6.2 e MySQL

Di seguito la procedura per installare il flusso di lavoro Entity Framework in Visual Studio 2017 Creare un progetto visual Studio 2017 nuovo Verificare...